Estate: ecco come curare ustioni ed infezioni

26 agosto 2020 – L’estate è la stagione in cui la nostra pelle è maggiormente esposta ad aggressioni di ogni tipo. Radiazioni solari, sudore e batteri possono essere causa, infatti, di ustioni, dermatiti, micosi e altri tipi di infezioni. Ecco come dobbiamo comportarci per salvaguardare la nostra pelle:

  • Attenzione al sole: le ustioni si possono evitare utilizzando creme solari che proteggano totalmente dai raggi UVB e UVA. Ma se la pelle si è già arrossata, applicate impacchi di acqua fresca o tiepida, e utilizzate creme emollienti ed idratanti
  • Pericolo sudore: la pelle può non traspirare correttamente e andare incontro a irritazioni, che si manifestano con prurito e piccole bollicine. La prima cosa da fare è sciacquare via il sudore. Lenitivo un bagno di acqua tiepida, meglio evitare qualsiasi tipo di sapone, perché può creare irritazione
  • Caldo e umidità: sono le condizioni che favoriscono la diffusione di batteri come gli Stafilococchi e gli Streptococchi. La dermatite si manifesta con bolle orticanti di colore giallastro e rossori soprattutto sul viso, collo e mani. Fate particolare attenzione all’igiene ed eliminate ogni residuo di acqua marina e sabbia
Danni esteticiInvecchiamento cutaneoMelanomaNews